Chi Siamo

Il luogo ideale per il tuo amico a quattro zampe

In Family Dog's ogni cane è libero di esprimersi liberamente, sia nella relazione con i conspecifici che nel rapporto con le altre specie, uomini o animali che siano.

"Il mio sogno è quello di diffondere una corretta cultura cinofila attraverso metodi che rispettino la natura del cane rendendo quest'antica convivenza il più serena e leale possibile"

Luca Santamaria

Luca Santamaria

"Avere partner umani più educati per avere cani più felici", questo è il mio motto! Bisogna uscire dagli schemi addestrativi e metterci in fase di ascolto verso il nostro cane ma con competenza e in chiave etologica.

Giuseppe Distefano

Dallo studio, dal lavoro e dall’attenta osservazione  ho sperimentato e definito un metodo di lavoro innovativo ed efficace che consiste nel lavorare in cooperazione spontanea e sinergica con cani adulti regolatori.

Il metodo Distefano si basa, tra le altre cose, sulle due caratteristiche peculiari del canis familiaris, ben note nella letteratura etologica dei canidi ma del tutto ignorate, nelle applicazioni pratiche, dalla cinofilia ufficiale, ovvero la socialità e la capacità di concertazione di gruppo.

Approccio Etologico Cognitivo e Moderator Dogs

Per educare in maniera etologica, bisogna utilizzare un approccio cognitivo, cioè bisogna riconoscere che il cane ha una mente la quale si esprime secondo una combinazione soggettiva di esperienze, emozioni e motivazioni.

Facendo esprimere in maniera corretta la sua socialità, il soggetto sarà equilibrato e con uno stato di benessere psico-fisico ottimale.
Il nostro punto di forza rimane sempre quello di essere coadiuvati dai nostri inseparabili cani maestri di vita e lavoro!

Se vuoi saperne di più consulta la sezione dedicata a Moderator Dogs e Adulti regolatori:

Moderator dog in modulation of canine behavioral problems
Nel Poster pubblicato su “Canine Science Forum” del 2016 si evidenziano quali sono le caratteristiche comportamentali di un cane con difficoltà relazionali o che hanno atteggiamenti aggressivi. In questa pubblicazione si spiega come intervenire sui problemi legati alle interazioni sociali con l’aiuto di moderator dogs.

Ecco qual è il ruolo degli adulti regolatori
Nell’articolo pubblicato sul sito “Animalier” spieghiamo le finalità del nostro approccio basato sull’aiuto di un moderator dog, che in completa libertà espressiva cerca di intervenire laddove ritiene necessario, per costruire un contesto sociale adatto e che aiuta a mantenere la concertazione del gruppo.

L’adulto regolatore, un cane guida per gli altri cani
In un’intervista pubblicata sulla “Repubblica degli animali”, Giuseppe DiStefano ha risposto alle principali domande che riguardano il moderator dog; l’approccio favorisce l'apprendimento “naturale”, la comunicazione emozionale e l’allineamento con l’istruttore.

Adulti regolatori : imparare comunicando
Adulti regolatori: imparare comunicando” è un articolo pubblicato sul sito Quattro Zampe, in cui il nostro educatore cinofilo ha evidenziato che un moderator dog non viene obbligato a collaborare ma lo fa liberamente grazie alle esperienze sociali che ha appreso fino a quel momento. Nell’articolo Vengono spiegati i vantaggi di questo metodo e le differenze tra un moderator dog e un cane tutor.

 

SHEILA E MEDEA

Sheila e Medea sono due pastori di Beauce di 9 e 4 anni,cuore motore della Family Dog's. Grazie alla loro predisposizione collaborativa e sinergica con il lavoro svolto in Family, riusciamo a migliorare la qualità di vita di tanti cani e delle loro rispettive famiglie.

Gli Amici
della Family

La Family Dog’s è il luogo ideale per il tuo amico a quattro zampe. Insieme a te possiamo creare percorsi educativi ad hoc, organizzare gruppi di socializzazione per il recupero comportamentale e tutto ciò che concerne per far stare più sereni voi e felici i vostri cani con massima disponibilità e professionalità.

ALLEVAMENTO VILLA ANTICA

PERROS LIFE

CLINICA VETERINARIA CASCINA

CLINICA VETERINARIA SAN MINIANIMAL

CANILE DI SANTA MARIA A MONTE

ZOOING.IT

AGRITURISMO CA’ LO SPELLI

IL PRINCIPE E LA VOLPE

ANIMALIER MAGAZINE

DOGS PORTAL